Loader
 

La Salamandra di Vipava

La Salamandra di Vipava

Condividi

[layerslider id=”11″]

 

Oggi correndo da Stomaz verso il Krucelj (con una piccola deviazione verso Vrtovin e Sv. Pavel) gli unici incontri erano loro:

Le Salamandre della Valle di Vipava.

Una giornata iniziata sotto la pioggia torrenziale a quota 300,
seguita da una nevicata sopra i 1100,
per poi passare al sole e al caldo di nuovo sui 600
e alla bora e al freddo sul Krucelj a 1200,
e di nuovo al caldo in maniche corte a Stomaz.
25 km e 2000 D+ senza farsi mancare nulla.

 

La Salamandra di Vipava ama correre sotto la pioggia,
è una specie rara e protetta,
non ama i luoghi affollati,
le piacciono i colori sgargianti e spesso è velenosa.
Come non amarla?

 

Condividi










Inviare
No Comments

Post A Comment